lunedì 21 agosto 2017

Sorbetto di mele profumato con cannella


Una mela a testa, un po' di zucchero e cannella .... un gustoso sorbetto.


Ingredienti

mele 4
zucchero gr 100
cannella in polvere mezzo cucchiaino
limone 1


Preparazione

Spremere il limone e metterlo in una ciotola. 
Tagliare le mele a cubetti e mescolarle col limone.
In un padella antiaderente mettere lo zucchero, la cannella e le mele.
Cuocere per circa 15 minuti, poi alzare la fiamma e caramellare leggermente lo zucchero rimasto sul fondo.
Aggiungere un bicchiere di acqua, mescolare e spegnere il fuoco e far raffreddare.
Frullare e montare nella gelatiera.
Decorare con qualche foglia di menta e con la buccia delle mele.




lunedì 14 agosto 2017

Sorbetto di zucchina


Quando la produzione di zucchine abbonda, si esce dal tradizionale, si abbandona il salato per provare nuovi sapori dolci.... indubbiamente incoraggiata dalla dolcezza delle zucchine pantesche.
Timorosa del risultato ho aggiunto dell'olio essenziale di mandarino per alimenti, dunque le zucchine fanno da base a un sorbetto che sa di mandarino.
Il sorbetto di zucchine è stato proposto in passato dallo chef Davide Oldani, la semplice realizzazione è cosa mia.


Ingredienti

zucchine dolci di Pantelleria 400 gr
zucchero 200 gr
acqua 100 gr
olio essenziale di mandarino rosso per alimenti 6-7 gocce
zucchero caramellato per decorare



Preparazione

Pulire e tagliare a dadini le zucchine e cuocerle con la poca acqua e lo zucchero.
Frullare e far raffreddare.
Aggiungere le gocce di olio essenziale di mandarino rosso e amalgamare bene.
Montare in gelatiera.
Decorare con dei filetti di zucchero caramellato.





lunedì 7 agosto 2017

Gelato bonet



Come il dolce piemontese, solo fatto a gelato.


Ingredienti

latte 1 l
uova 8
vaniglia 1 stecca
zucchero 180 gr
amaretti 150 gr
cacao amaro 60 gr


Preparazione

Fare la crema pasticciera con latte, uova, vaniglia e zucchero.
Con il Bimby: tutti gli ingredienti nel boccale e poi cuocere a 60° per 17 minuti a velocità 4.
Togliere la stecca di vaniglia e far freddare.
Tritare amaretti e aggiungere alla crema insieme al cacao. Amalgamare bene.
Montare in gelatiera.





lunedì 31 luglio 2017

Focaccia con licoli



Li.co.li cioè lievito a coltura liquida. Maria del blog "Panza e presenza" me lo ha portato e l'ho accettato con gioia perchè è un lievito madre che si rinfresca una volta al mese ! Una volta al mese è straordinario ! Grazie Maria !!!
Si conserva in frigorifero, durante il mese può mostrare del liquido sopra che non si butterà via ma si mescolerà.
Si rinfresca aggiungendo uguale peso del lievito di acqua e farina (meglio manitoba).
Quando si vuole usare si prenderà quello che serve, rimettendo il resto in frigorifero.

Per fare la focaccia lasciare il lievito un'ora fuori dal frigo e poi rinfrescare (per esempio: 25 gr di lievito poi si aggiunge 25 gr di acqua e 25 gr di farina).
Si lascia riposare coperto per tre ore. Poi si aggiunge la farina e l'acqua necessari per la focaccia (circa 500 di farina e 200 di acqua , ma fate tranquillamente le vostre dosi).
Dopo qualche minuto si aggiunge il sale e l'olio.
Poi si fanno le pieghe a tre (come un depliant a tre lati) per tre volte con 20 minuti di intervallo fra le piegature.
Si mette in frigorifero coperto per 12 - 18 ore.
Dopo senza lavorare troppo la pasta si versa in una teglia unta e si allarga ungendosi le mani perchè essendo una focaccia molto idratata l'impasto risulterà appiccicoso.
Emulsionare 4 cucchiai di olio e 4 di acqua e spargere sopra insieme a un po' di sale grosso.
Lasciar riposare per 3 ore e poi cuocere in forno caldo a 200° per circa 20-25 minuti.



lunedì 24 luglio 2017

Polpette di tonno


Anche quest'anno la gioia di cucinare a quattro mani si ripete.  Maria del blog "Panza e presenza" è con noi a Pantelleria. E' sempre un piacere cucinare con lei, allegra e intraprendente in poco tempo ammolla, taglia, frigge... e lascia stupiti con le sue ricette.
Il tonno che abbiamo usato è un tonno che ci ha portato  Maria direttamente da Trapani, un tonno giusto, saporito,  scelto da lei.


Ingredienti

Tonno in pezzo unico da 400 gr
Uova 3
Prezzemolo tritato 2 cucchiai
Aglio 1 spicchio tritato fine
Pane grattugiato 2 cucchiai
Passata di pomodoro un vasetto da 750 gr
Cipolla mezza
Limone 2 scorzette
Menta 2 rametti
Zucchero 1 pizzico
Olio, sale


Preparazione 

Mettere il tonno a bagno per 1-2 ore in acqua fredda con un pugnetto di sale in modo che perda un po’ del  suo sangue.
Sminuzzare a coltello il tonno facendo pezzetti grandi come un pisello.  Impastare con le uova, il  parmigiano, il pane grattugiato, il prezzemolo e l'aglio, salare e formare della palline grandi come una pallina da ping-pong.
Friggere in abbondante olio di oliva. Scolare su carta assorbente.
Affettare la cipolla e farla cuocere dolcemente nell’olio per qualche minuto. Aggiungere la passata di pomodoro, il sale, le bucce di limone, i rametti di menta e un pizzico di zucchero. Quando il sugo sarà bollente vanno aggiunte le polpette che poi vanno cotte per circa 30 minuti. Se il sughetto si asciuga troppo aggiungere un po’ d’acqua.
Decorare il vassoio con un rametto di menta. 

E dopo tanto lavorare in cucina un bel bagno rinfrescante è quello che ci vuole.


lunedì 17 luglio 2017

Gelato di ricotta e fichi giulebbati


Per le calde serate d'estate, con la ricotta fresca fornita dalla vicina e i fichi di Pantelleria.

Ingredienti

Ricotta 500 gr
Limone , la scorza grattugiata di un limone e mezzo
Zucchero 4 cucchiai
Fichi giulebbati


Preparazione

Per la preparazione dei fichi giulebbati vedere qui.
Tritare molto fine la buccia dei limoni con lo zucchero. Amalgamare la ricotta con lo zucchero e la buccia del limone e  mettere in una gelatiera e portare alla consistenza voluta, oppure,  mettere in uno stampo per ghiaccio e far  gelare in freezer, poi frullare in un frullatore adatto al ghiaccio.
Accompagnare il gelato con un fico giulebbato.







lunedì 10 luglio 2017

Anguria come una pizza

                           

Ho visto per un attimo la foto della presentazione di questa anguria nel sito di NaturaSi e sono rimasta affascinata ....


Ingredienti

Anguria
frutta varia
yogurt bianco
buccia di limone grattugiata
zucchero


Preparazione

Tagliare un sezione dell'anguria alta circa 3 cm. Togliere i semi per quanto possibile.
Unire allo yogurt un cucchiaio di zucchero e il limone grattugiato.
Tagliare l'anguria a fette, mettere sopra la salsa di yogurt e decorare con la frutta.
Mettere in frigorifero e servire fredda.
Io ho messo sopra delle more di gelso, delle piccole fette di albicocca, susina e pesca.



lunedì 3 luglio 2017

Gazpacho al limone

                            

Ingredienti

pomodori 1 kg
un limone, solo buccia grattugiata
olio, sale e pepe
carote 3
sedano 1
cetriolo 1


Preparazione

Sbollentare in acqua bollente i pomodori per qualche secondo e poi sbucciarli e togliere anche i semi.
Frullare la polpa di pomodoro e lasciarla per 24 ore in infusione con la buccia di limone grattugiata.
Passare col passaverdure il pomodoro, salare, e una volta impiattato aggiungere pepe macinato e un filo d'olio.
Servire freddo  con carote, sedano e cetriolo affettati.



Related Posts with Thumbnails